Accesso utente

[ Chiudi ]
Flat tax, l'ok di Confindustria: 'Buona nella logica di riforme'
  Condividi su facebook
Stampa E-mail
di: Franco GRILLI   
martedì 06 febbraio 2018

boccia-confindustria-i.jpg
La Confindustria approva la flat tax
Boccia approva la ricetta per il nuovo sistema fiscale proposta dal centrodestra: 'Adesso l'Italia deve guardare al futuro'

La flat tax è di fatto uno dei nodi centrali di questa campagna elettorale. La proposta principale di Forza Italia e del centrodestra per rimettere in moto l'economia e soprattutto la crescita di fatto sarebbe gradita anche da Confindustria. E il presidente dell'Unione industriali approva la ricetta per il Fisco proposta da Silvio Berlusconi. Ai microfoni di Radio Capital, Boccia dice la sua sull'introduzione della flat tax nel sistema italiano: "È un buon concetto nella logica di rivedere una riforma fiscale in Italia. A nostro avviso, e poi ne parleremo a Verona il 16 febbraio, dove abbiamo convocato le assise generali di Confindustria, la riforma fiscale dovrebbe partire dai cosiddetti produttori, cioè imprese e lavoratori".                            

Boccia poi analizza i temi della campagna elettorale e sottolinea come le proposte in vista del voto debbano comunque essere rivolte con uno sguardo verso il futuro: "Noi - ha eccepito Boccia - stiamo dibattendo nel Paese prescindendo da quello che fanno gli altri. E invece il contesto globale ci obbliga a posizionarci nel futuro. Siamo la seconda manifattura europea. Nel programma di Macron c’è l’ambizione della Francia a diventare il secondo Paese industriale d’Europa quindi a prendere la nostra posizione. Noi dobbiamo ora capire se vogliamo restare o meno al secondo posto ma secondo noi potremmo fare molto di più e diventare tra i primi al mondo".

In queste ultime settimane si è dibattuto molto sulle coperture possibili per la flat tax. Ed è stato lo stesso Cavaliere ad illustrarle in un'intervista ad Agorà: "La aliquota del 23% per la flat tax potrà essere anche ridotta e le coperture ci sono. La storia dice che i tagli della tasse aiutano l'economia, si è visto anche negli Usa". Infine su Facebook il leader di Forza Italia ha mandato un messaggio a chi critica proprio le coperture di questo nuovo sistema fiscale: "Chi critica questa riforma fiscale con l'introduzione della flat tax, e 'dice che non ci sono soldi per attuarla, non ha capito che questi soldi si trovano con la revisione del sistema di tutti gli sconti fiscali, con la chiusura di tutti i contenziosi e delle pendenze tributarie, ma soprattutto con una forte riduzione dell'evasione e dell'elusione fiscale''.

tratto da www.ilgiornale.it

0 commenti
Inserimento concesso agli utenti registrati
 

Pillole di saggezza

La fede non è che una vanità tra le altre e l'arte di ingannare l'uomo sulla natura del mondo (Albert Caraco)

archivio >>>